5% di Sconto EXTRA con il coupon: EXTRA5

Resi & recessi

Le vendite tramite internet dei nostri prodotti vengono identificate come contratti a distanza, pertanto disciplinati secondo il D.lgs n. 206/05 (art. da 50 a 68) che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine a Borrozzinomoto ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare a Borrozzinomoto una comunicazione scritta in tal senso, ed entro 14 giorni dalla comunicazione del recesso provvedere anche alla spedizione di predetta merce acquistata (richiedi l'indirizzo di reso al venditore).

Diritto di recesso

A norma del D.lg. 22.5.1999, n. 185, il consumatore ha diritto di recedere dal contratto stipulato, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrente per i beni dal giorno del loro ricevimento, senza alcuna penalità e senza specificare il motivo. Il recesso dovrà essere manifestato mediante l’invio, nel predetto termine di giorni 14, di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Entro il suddetto termine di giorni 14 dovranno essere restituiti dall’acquirente al mittente-fornitore tutti i beni acquistati integri e nella loro confezione originaria e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza. Le spese di restituzione saranno a carico del consumatore stesso. I prodotti potranno essere restituiti solo nel caso in cui non siano stati usati o provati o comunque non in condizione di vendita. In nessun caso verranno accettati prodotti con manomissioni, con guasti, carenti degli accessori a corredo. Il diritto di recesso non è valido per tutti coloro che non possono essere considerati consumatori dalla legge Italiana. Fatto salvo l’adempimento di quanto sopra, provvederemo alla restituzione dell’importo versato dal consumatore entro il termine di 3 giorni a partire dalla data di restituzione della merce da parte del cliente. Qualora detto importo sia stato pagato mediante PAYPAL, provvederemo allo storno dell’importo direttamente sull’account dell’emittente del pagamento, diversamente sarà cura dell’acquirente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. IBAN ed intestatario del conto). Precisazioni: - il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; - il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nell’imballo originale, completo in tutte le sue parti (compresi eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); - il diritto non si applica a tutti i prodotti legati alla cura della persona; - a norma di legge, le spese di spedizione sono a carico del cliente; - la spedizione tracciata, fino al ricevimento della merce alla nostra sede, è sotto la completa responsabilità del cliente; - in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto di ritorno, daremo comunicazione all’acquirente, per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); - Non rispondiamo in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate e tracciate; Al suo arrivo presso la nostra sede, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni e/o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Tempistiche di reso

E' pregato di rispedire i beni o di consegnarli a noi senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se Lei rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

EFFETTI DEL RECESSO

Se Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), qualora il motivo del reso sia un prodotto danneggiato o errato. 

In caso di reso dovuto ad un successivo ripensamento, le spese di spedizione saranno a carico Suo, a meno che non venga scelto PayPal come canale di rimborso. Può scegliere un metodo di spedizione a suo piacimento, ma Le suggeriamo di utilizzare un metodo sicuro e tracciabile. Il mancato recapito della merce presso i nostri magazzini non le consentirà di ricevere il rimborso. 

Riceverà il rimborso senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto. Il rimborso potrebbe essere trattenuto oltre i 14 giorni solo finché Lei non abbia dimostrato di aver rispedito i beni o finché questi non siano stati da noi ricevuti, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso (Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all'avvenuta dimostrazione da parte del consumatore di aver rispedito i beni, se precedente).

Lei è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali e i rapporti tra Borrozzino Antonio & Figli srl  e il consumatore sono regolati dalle legge della Repubblica Italiana. Qualsiasi controversia inerente, derivante o comunque connessa alle presenti Condizioni Generali di Contratto sarà rimessa alla competenza del Foro nel caso in cui l’acquirente sia un privato che agisce per scopi estranei all’esercizio dell’impresa o della propria attività professionale, la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato.

Si informa il Consumatore residente in Europa che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie.Tale strumento può essere utilizzato dal Consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete e/o derivante dagli stessi.Di conseguenza, se Lei è un Consumatore stabilito in Europa, può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato su questo sito.

Assistenza